Nasce a Bologna nel 1978. Regista e attore, lavora in teatro e al cinema fra gli altri con Giancarlo Cobelli, Kim Rossi Stuart, Franco Branciaroli, Giorgio Diritti, Franco Maresco. Tra il 2007 e il 2008 realizza Lo Stato di Eccezione. Processo per Monte Sole 62 anni dopo, film-documentario sul processo per la strage di Monte Sole, presentato, tra il 2008 e il 2009 in numerosi festival nazionali e internazionali, tra cui le Giornate degli Autori al Festival di Venezia, fino ad ottenere la pubblicazione in dvd curata da Cineteca di Bologna e l’acquisto televisivo da parte della RAI. Nel 2009 firma My main man. Appunti per un film sul jazz a Bologna. Nel 2011 dirige Roberto Herlitzka, Angela Baraldi e Tatti Sanguineti in Cose naturali, il suo primo cortometraggio di finzione, che si aggiudica oltre venti riconoscimenti, tra cui il Premio Antonioni per la miglior regia al Bif&st – Bari International Film Festival, la selezione ai Nastri d’Argento e la qualifica di Film d’Essai dal Mibac. Nel 2012 esce I giorni scontati, documentario girato interamente in un carcere.